Canna Free Floating

in

Il sistema Free-floating barrel, si basa sullo stesso principio presente nelle carabine Bolt Action ad alte prestazioni e consente un’impareggiabile precisione balistica.
La canna è un corpo unico con il fodero carcassa (Modulo Canna) e lavora in modo coassiale con il nuovo sistema di otturazione Vinci Inertia System.
Il sistema di arma modulare con cui è stato progettato il fucile Vinci, prevede che le sollecitazioni meccaniche provocate dall’esplosione della cartuccia si scarichino principalmente sul Modulo Canna, la cui elevata rigidezza strutturale garantisce una minima deformazione elastica e conseguentemente una elevata precisione e stabilità all’atto dello sparo.
La canna Free- Floating, priva del classico tenone, appoggia sulla carcassa per mezzo di un tassello piatto ed allungato dotato di guide. Tale soluzione garantisce alla canna la libertà di vibrare in modo naturale durante lo sparo.
I qualificati test tecnici effettuati presso il Laboratorio Balistico Benelli, dimostrano come il nuovo sistema di fissaggio e di compattezza del Modulo Canna assicurano al fucile Vinci una impareggiabile stabilità dei centri di rosata e una significativa riduzione della dispersione dei colpi; indipendentemente dalla grammatura della cartuccia sparata, sia essa a pallini o slug.
La giustezza, la precisione di tiro e la stabilità del Modulo Canna mantengono più stabile il baricentro della rosata, anche in una lunga sequenza di colpi.
Di conseguenza, Vinci garantisce le massime prestazioni balistiche con cartucce con pallini di piombo, d’acciaio e a palla.
Diametro esterno del bersaglio = 750 mm